Innovare è dare una nuova vita a ciò che esiste

“La tecnologia permette a tutti, anche a chi ha più difficoltà, di sperimentare, di scoprire, di apprendere in modo divertente e piacevole. Si costruisce, si crea e si alimenta la creatività grazie alla tecnologia.”

Innovazione, creatività, metodo, tecnologia… Tullia Urschitz, insegnante, ha parlato di questo e di molto altro durante il suo speech al TEDxRoncade dello scorso 28 novembre.

Lei è un’insegnante di matematica e scienze in una scuola secondaria nei pressi di Verona. Si occupa di formare gli insegnanti sull’uso delle nuove tecnologie e, leggiamo nella sua biografia, è “docente di nuove tecnologie applicate alla didattica presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore e ricercatore presso il CeDisMa. Utilizza la robotica educativa e le nuove tecnologie all’interno del curriculum scolastico per potenziare i processi di apprendimento e favorire l’inclusione, collaborando con la Scuola di Robotica di Genova. Collabora in numerosi progetti europei legati alla promozione delle materie STEM e alla riduzione del divario di genere. Dal novembre 2013 è Ambasciatore italiano di Scientix: la comunità per l’educazione scientifica in Europa.”